Piatto diametro cm 35 con Stemma Araldico centrale e decorazione NASTRI SPEZZATI

116,00

Il decoro detto a “Nastri Spezzati”  i Vasai montelupini lo hanno usato con continuità a partire dal 1480 fino al 1515. Si tratta di un decoro che si trova solo su forme aperte, nella maggior parte dei casi su piatti anche con bordi abbondanti.

Riproduce dei nastri  che si intrecciano passando una volta sotto e una volta sopra con giochi di colore in blu cobalto. L’intreccio viene realizzato in diversi modi, generalmente sovrapponendo due figure geometriche uguali, che creano un andamento a linea spezzata. Ad ogni intreccio dei nastri vengono sempre posti degli elementi decorativi di un colore diverso.

Per quanto riguarda la decorazione centrale, in questa famiglia si trova un vastissimo repertorio, si va dalle stilizzazioni geometriche o floreali, alle scacchiere, alle figure di uomini o donne, animali, etc.

Nel piatto in questione al centro vi è uno Stemma Araldico circondato da varie greche arancio e blu.

1 disponibili

Descrizione

Il piatto è un prezioso complemento di arredo da parete o da centrotavola in maiolica decorato a mano.

Ha una forma concava.

Informazioni aggiuntive

Peso 1,2 kg
Dimensioni 35 × 35 × 4 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Piatto diametro cm 35 con Stemma Araldico centrale e decorazione NASTRI SPEZZATI”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.